Come prevenire il costo degli infortuni sul lavoro?

Non è semplice anticipare le possibili conseguenze di un infortunio sul lavoro, eppure è un passaggio molto importante che ogni azienda deve tenere in considerazione. Già anni fa avevamo trattato la tematica dei costi indiretti, in questo video si parlava ad esempio della cattività pubblicità: clicca qui.

La cronaca infatti è piena di articoli che possono sicuramente contribuire a dare un immagine negativa e distorta dell’azienda in cui è avvenuto l’infortunio.

Si possono anticipare le crisi aziendali?

Un infortunio rappresenta sicuramente una crisi aziendale, sia per i costi indiretti (come la rivalsa Inail: clicca qui) che per quelli diretti. In tutte le aziende, dalle piccole a quelle più grandi, possono infatti verificarsi degli eventi lesivi ai danni dei lavoratori.

In base poi al tipo di azienda, alla gravità dell’infortunio e al suo impatto sociale la notizia farà più o meno scalpore ed avrà ovviamente diverse conseguenze sul piano economico e penale.

Il costo degli infortuni: anticipare per prevenire

Pensiamo alla pianificazione economica/amministrativa di un’azienda. E’ importante perché permette di anticipare tutta una serie di azioni a tutela delle finanze aziendali e del patrimonio dell’imprenditore. Anticipare le possibili conseguenze è un’azione fondamentale per il proseguo dell’attività aziendale. Allo stesso modo anche la gestione degli infortuni può (anzi dovrebbe) essere svolta avendo cura di individuare quali conseguenze reali si potrebbero concretizzare.

Perché pensare ora a quello che potrebbe accadere in futuro?

Perché in questo modo possiamo pianificare le azioni da intraprendere qualora si realizzasse la crisi individuata. Ma soprattutto possiamo effettuare una pianificazione ragionata/razionale e non emotiva: scopri di più cliccando qui.

Il giornale Unione parla del Piano di Emergenza Studio Kompas

Nel numero 4 del giornale Unione Confcommercio Trentino si parla proprio della Case History Studio Kompas all’evento Share It 2021: “il piano di emergenza: come anticipare le crisi aziendali”, di cui riportiamo l’articolo intero:

Un manuale per tutte le aziende

Nel 2019, in piena pandemia Covid, è nato anche un manuale, rivolto ad aspiranti liberi professionisti ma anche ad aziende strutturare, il cui obiettivo era proprio quello di migliorare la pianificazione aziendale. Lo puoi richiedere gratuitamente qui: clicca qui

Per informazioni:

    Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy