Il manuale HACCP

La legge per la sicurezza alimentare (Reg. 852/2004) prevede che ogni impresa alimentare debba elaborare il manuale HACCP e fare la formazione in materia di sicurezza alimentare per tutti gli operatori e lavoratori che vengono a contatto con gli alimenti. Sul nostro sito spiegavamo già i concetti basilari per la redazione del manuale di sicurezza alimentare: clicca qui.

A cosa serve il manuale?

Il manuale HACCP, anche conosciuto come manuale di autocontrollo, serve alle aziende per garantire il rispetto della normativa in materia di sicurezza degli alimenti, in tutte le fasi della catena alimentare. Segnaliamo anche il sito al Ministero della Salute per ulteriori informazioni: clicca qui.

Ricordiamo che il manuale di autocontrollo viene sempre richiesto in base di ispezioni e controlli da parte degli enti preposti: NAS e ASL.

Il manuale dovrà essere specifico per l’azienda?

SI, dovrà essere altamente personalizzato. Generalmente infatti il manuale descrive l’azienda e le sue attrezzature, gli ambienti ed i relativi processi di produzione. Fondamentale sarà inoltre la gestione delle procedure, istruzioni e schede per monitorare i vari punti in cui il pericolo per la salubrità degli amenti può divenire concreto.

Quali aziende devono elaborare il manuale?

Tutte le aziende alimentari che si occupano di preparazione, produzione, confezionamento, vendita e somministrazione di alimenti. Come ad esempio: bar, ristoranti, pizzerie, mense, supermercati, aziende in cui si producono/o lavorano alimenti.

Dovrà essere aggiornato?

Il manuale va tenuto costantemente aggiornato ed eventuali modifiche vanno sempre riportate all’interno del piano. Si consiglia comunque una revisione periodica annuale di tutto il documento.

In che modo potrà essere utile SKEDDI?

L’utilizzo di un gestionale come Skeddi permette di avere sempre sotto controllo eventuali scadenze sia per quanto riguarda i documenti sia per i corsi di formazione degli operatori.

Per consulenza e redazione manuale HACCP:

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy