Sicurezza nei cantieri edili…quali DPI per la protezione delle vie respiratorie?

La sicurezza nei cantieri edili è indubbiamente un aspetto fondamentale, soprattutto considerando che sono i luoghi di lavoro in cui abitualmente si verificano più infortuni. Proteggersi è quindi un aspetto fondamentale che deve avvenire su più fronti: dalle cadute dall’alto, alle lesioni di arti inferiori/superiori, alla movimentazione manuale dei carichi fino alla protezione delle vie respiratorie.

Quali mascherine utilizzate per garantire un’adeguata sicurezza nei cantieri edili?

Le maschere monouso sono note anche con il nome di semimaschere filtranti, maschere per polveri fini o maschere in tessuto non tessuto. In pratica, sono realizzate interamente in materiale filtrante e di regola vanno gettate dopo l’uso. Per ottenere l’efficacia protettiva indicata si devono adattare perfettamente al volto dell’utilizzatore. Le maschere monouso e i filtri intercambiabili delle semimaschere sono dotati del marchio CE, con indicazione delle norma corrispondente e della classe del filtro. Queste indicazioni sono riportate anche sull’imballaggio”.

Quale classe di filtro usare per garantire un’adeguata sicurezza nei cantieri edili?

I filtri antiparticelle sono suddivisi nelle classi P1, P2 e P3: maggiore è la classe, maggiore è l’efficienza filtrante e quindi il grado di protezione. In particolare le maschere monouso riportano la dicitura «FF» prima della classe del filtro, ossia FFP1, FFP2 e FFP3. In ambito edile è fondamentale una protezione come minimo di classe P2 o FFP2.

Quali sono gli errori più comuni nell’uso delle mascherine?

Dopo aver utilizzato la mascherina, lasciarla incustodita sul cantiere per poi magari riutilizzarla. Le polveri che si depositano nella mascherina ne compromettono totalmente l’utilizzo.

image1 2

Emblematica è questa foto, scattata su un cantiere dal collega Giacomo Pataoner, che mette in relazione i pericoli legati alla sicurezza nei cantieri edili (polveri) e fumo.

Per informazioni e consulenza in merito a sicurezza nei cantieri edili:

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy