Cosa significa programma del corso di formazione del lavoratore?

Ricordiamo che i corsi di formazione devono  rispettare i contenuti previsti dall’accordo stato regioni ed essere “certificati” dal rilascio di un attestato finale. Avevamo già trattato questo importante punto dedicando un articolo in merito agli elementi minimi che gli attestati devono contenere: clicca qui.

Il focus di oggi è però relativo ai contenuti svolti durante la formazione. Ricordiamo sempre che il programma del corso, come in questo caso, viene richiesto dall’ispettorato del lavoro.

Quando può essere richiesto il programma del corso di formazione?

Nel caso specifico riportiamo il verbale dell’ispettorato del lavoro relativo a verifiche effettuate a seguito di denuncia di infortuni:

VERBALE

Verbale

Come indicato dal punto 11 del verbale appare evidente la necessità di produrre il programma del corso di formazione del lavoratore infortunato, al fine di verificare nel dettaglio i contenuti della formazione.

Per riuscire ad avere una formazione tracciata e ben gestita appare evidente la necessità di costruire un buon CV formativo per ogni corso. Tale evidenza documentale può tuttavia risultare difficile ai formatori meno inclini a gestire un processo di apprendimento in maniera strutturata. Per tale motivo può essere utile ricorrere ad un metodo più semplice e diretto: archiviare, oltre ai registri dei partecipanti, anche il modulo relativo al programma del corso di formazione.

Un esempio pratico può essere dato da questo modulo:

Modulo archiviazione rev.01

Modulo che mettiamo a disposizione sia per formatori che per aziende che vogliano archiviare in maniera precisa i contenuti del training. Ricordiamo che tale modulo è da compilare preventivamente per ogni corso, indicando con precisione i contenuti del programma del corso di formazione.

Link al video per approfondimenti: clicca qui

Per informazioni e consulenze in merito al programma del corso di formazione:

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy