Aggiornamento Protocollo Sicurezza Coronavirus , Lavoratori e Informativa Privacy

Sono giorni turbolenti. Le aziende ancora aperte stanno necessariamente facendo il conto con alcuni problemi non solo di ordine “produttivo”, ma soprattutto umano. Non a caso molti lavoratori stanno chiedo a gran voce misure di prevenzione e protezione adeguate ed efficaci. In un clima di così ampio mutamento le notizie e gli aggiornamenti si ricorrono in maniera repentina.

Proprio nella giornata odierna (14 marzo 2020) il governo ha emanato il “Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro”, che qui pubblichiamo: Protocollo_condiviso.docx-1.

Alla luce delle nuove disposizioni comunicate ribadiamo l’importante obbligo che ogni azienda deve effettuare per gestire l’emergenza nonché delle importanti novità in materia di “Misurazione della febbre e gestione della privacy aziendale dei lavoratori”. Il Protocollo emanato prevede inoltre l’istituzione in azienda di un Comitato per l’applicazione e la verifica delle regole del protocollo di regolamentazione con la partecipazione delle rappresentanze sindacali aziendali e del RLS.

Fase 1: Aggiornamento Protocollo Sicurezza Aziendale Coronavirus

Alleghiamo aggiornamento del protocollo sicurezza Coronavirus per le aziende. A differenza delle precedenti versioni da noi pubblicate il livello di rischio è ora individuato su ALTO per tutte le tipologie di variabili prese in considerazione, proprio in virtù delle disposizioni emanate in data odierna dal governo.

Valutazione Coronavirus_rev03

Fase 2: Informazioni ai lavoratori

Tutti i lavoratori devono essere informati sulle misure di prevenzione e protezione che l’azienda sta adottando. A tal proposito alleghiamo informativa con aggiornamento alle misure che ora l’azienda può ritenere di adottare, ovvero anche la verifica della febbre dei lavoratori in entrata. Le informative sono dunque da esporre per presa visione da parte di tutti i lavoratori.

Informativa Lavoratori Coronavirus rev.01

Fase 3: Gestione privacy lavoratori in caso misurazione febbre

Il Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro” prevede la possibilità di misurare la febbre dei lavoratori a patto di gestire l’informativa privacy come dato sensibile. Tale documento da noi elaborato è stato inviato a tutti i nostri clienti ed è disponibile solo previa richiesta compilando il form sottostante.

Per consulenze protocollo Coronavirus e gestione privacy:

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy